Spedizione in tutta Italia con corriere a €3,50

Spedizione in tutta Italia con corriere a €3,50

Il mio vicino Miyazaki e l’Oriente

La mostra “Il mio vicino Miyazaki e l’Oriente” è stata ospitata dalla Soggettiva Gallery di Milano dal 3 gennaio all’11 febbraio 2024. La mostra è stata curata da Alberto Bozzoli e Raoul Simoni e ha presentato una selezione di opere grafiche e illustrazioni ispirate alle pellicole più iconiche della produzione del regista giapponese.

La mostra ha spaziato dai primi film di Miyazaki, come “La principessa Mononoke” e “Il mio vicino Totoro”, fino ai suoi ultimi lavori, come “La città incantata” e “Ponyo sulla scogliera”. Le opere esposte hanno interpretato i film di Miyazaki in modi diversi, offrendo una varietà di prospettive e interpretazioni.

Tra gli artisti esposti figuravano nomi importanti del panorama dell’illustrazione internazionale, come Anna Ferrara, Marco Melgrati, Marco Castiello e Lorenzo Mattotti. Le opere esposte hanno riscosso un grande successo di pubblico e critica, confermando l’affetto e la stima che il pubblico italiano nutre per l’opera di Hayao Miyazaki.

Le opere esposte

Le opere esposte alla mostra hanno interpretato questi temi in modi diversi. Alcune opere si concentravano sul lato visivo dei film di Miyazaki, riproducendo i paesaggi, i personaggi e le scene più iconiche. Altre opere, invece, si concentravano sul significato dei film, esplorando i temi e i messaggi che Miyazaki vuole trasmettere.

La mostra ha rappresentato un’importante occasione per celebrare l’opera di Hayao Miyazaki, uno dei più grandi registi di animazione del mondo. L’esposizione ha permesso al pubblico di Milano di ammirare le opere di alcuni tra i più talentuosi illustratori contemporanei, che hanno reinterpretato i film di Miyazaki in modi nuovi e originali.

  • Luogo: Soggettiva Gallery, via Sottocorno 5/a, Milano
  • Periodo: 3 gennaio – 11 febbraio 2024
scrivici su whatsapp